FutARism Manifesto

en   It


Per vedere il contenuto aumentato scarica e lancia l’applicazione Junaio sul tuo smartphone: digita la parola FutARism e premi “search”: apri il canale FutArism e punta l’obbiettivo dello smartphone sul marker.

Un marker AR non esiste fine a se stesso, ma per lo spettacolo che produce (un miracolo moderno), una fantasmagoria contemporanea. Simile a quell’intrattenimento Vittoriano, il marker creato durante la performance sembra un pittoresco gioco di societa’. Come altre forme del segno, la calligrafia e’ avvolta nella metafisica della fisicità. Qui, la traccia del corpo digitale e’ presente nella performativita’ della calligrafia

Anacronismi nel concetto del divenire, i markers non sono piu’ all’avanguardia della tecnologia virtuale ma sono raggiunti nel processo narrativo dello sviluppo tecnologico e paradigmi di un’obsolescenza pianificata.
Effettivamente, qui il marker e’ il prodotto della causa della sua caduta, oggetto di localizzazione dell’AR. In questo progetto, il marker e’ un importante copertura all’utopia di un vivere migliore attraverso il design, ricordandoci dell’abbattimento delle implicazioni creative.